Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/healthra/public_html/healthraport.it/libraries/adodb5/drivers/adodb-mysql.inc.php on line 458
Curare correttamente le pelle secca
Sei qui: Salute & Bellezza  »  Consigli  »  Curare correttamente le pelle secca

Curare correttamente le pelle secca

Pubblicato nella categoria Consigli       
Curare correttamente le pelle secca

La pelle soffre del freddo dei giorni invernali e dei locali fortemente riscaldati. Il nostro organo più grande ci protegge, tra l’altro, dai raggi UV e da altri agenti ambientali nocivi. Curare correttamente la pelle è importante soprattutto nella stagione fredda.

Con le temperature discendenti le ghiandole sebacee riducono la loro produzione e a meno otto gradi interrompono addirittura la loro funzione completamente. Con questo alla pelle mancano i lipidi necessari con carenza di umidità e grasso. Seguendo questi semplici consigli si può restituire alla pelle la sua morbidezza.

Cure della bellezza dall’esterno
Date la preferenza ai prodotti dolci.  Un latte detergente, ad esempio, è più delicato di un sapone in forma di gel. In inverno rinunciate inoltre ai peeling perché questi sciupano la pelle.
Evitate le lozioni per il viso a base di alcol perché asciugano ulteriormente la pelle e possono danneggiare lo strato lipidico protettivo della pelle stessa.
Contro le labbra screpolate può essere utile un balsamo per le labbra con essenza di miele, olio di jojoba o phantheol, perché queste sostanze favoriscono la rigenerazione.
Fate la doccia con acqua tiepida. Si raccomanda addirittura di sciacquare brevemente alla fine il corpo con acqua fredda per stimolare la circolazione sanguigna e rafforzare le difese immunitarie.
Tra un bagno e una doccia date la preferenza a quest'ultima. Se proprio non potete rinunciare a un bagno di schiuma, fatelo durare da 15 a 20 minuti con una temperatura di circa 35 gradi.
Optate a favore di creme idratanti esenti da coloranti, profumi e coloranti. Applicate la crema anche regolarmente sulla pelle affinché sia sempre sufficientemente idratata.  Si raccomanda di applicare la crema al viso mattino e sera e al corpo dopo ogni doccia o bagno. Le creme contenenti olio d’oliva, di jojoba, di mandorla o di mela granata sono particolarmente utili nei punti ruvidi come i gomiti, le ginocchia e gli stinchi, perché danno maggiore idratazione e mantengono morbida la pelle.
Cura della bellezza dall’interno
Bevete a sufficienza per rifornire la pelle di sufficiente umidità, essenzialmente acqua o tè non zuccherato.
L’alimentazione variata si compone, oltre che di frutta e verdura di tutti i colori e in cinque generose razioni al giorno, anche di carne e pesce, di latte e latticini. L’alimentazione equilibrata fornisce alla pelle le necessarie vitamine A, C, E, e B per un aspetto sano, come pure gli importanti acidi grassi essenziali Omega-3 e Omega-6. La vitamina A stimola il metabolismo e la scissione cellulare, previene le rughe e ritarda l’invecchiamento della pelle. La vitamina C rallenta la calcificazione dei vasi sanguigni, stimola il sistema immunitario e rafforza la pelle, i tessuti connettivi e le gengive. E gli acidi grassi essenziali Omega-3 e Omega-6 impediscono l’essiccazione della pelle.

Fonte